Il primo incontro del progetto Career Path

Un inizio (promettente) con i Career Path IAA

Gli incontri Young Professional IAA

Recentemente, il gruppo giovani IAA – Italy Chapter ha dato avvio a una serie di eventi dedicati ai nostri soci Young Professional, inaugurando il progetto Career Path. Questi incontri sono stati pensati per offrire un’opportunità unica di apprendimento e networking, coinvolgendo studenti e giovani professionisti che si stanno preparando a entrare nel mondo della comunicazione.

Il primo appuntamento si è svolto presso la sede di BBDO Italia, dove i partecipanti hanno avuto l’occasione di ascoltare le testimonianze di quattro illustri professionisti del settore. Questi esperti hanno condiviso aspetti meno noti delle loro professioni e offerto consigli preziosi, fornendo ai giovani soci una visione più approfondita e autentica del mondo della comunicazione.

L’evento, pensato come una “grande chiacchierata tra amici e colleghi”, ha rappresentato un momento di grande ispirazione e approfondimento.

Ad aprire le danze è stata Ornella Lameri, Head of Strategy di YAM 112003, che ha raccontato l’evoluzione della strategia di brand e del suo modo di essere strategist. Ha descritto come questa disciplina sia sempre rimasta un “connettore” cruciale tra creatività e “messa a terra”, adattandosi ai cambiamenti del mercato pur mantenendo il suo ruolo chiave.

Paola Cecere, giovanissima copywriter in DUDE, ha conquistato i giovani soci con la sua passione per la creatività. Ha condiviso il suo amore per il copywriting e per la creatività vera e libera, dimostrando come il talento e l’innovazione siano fondamentali in questa professione. La sua testimonianza è stata un segno tangibile di come le nuove generazioni di professionisti, inseriti in un contesto di lavoro capace di ascoltare e accogliere nuove idee, diventano una fonte di energia non solo per l’agenzia in cui possono lavorare, ma per l’intero settore della comunicazione che si rinnova continuamente e si contamina di punti di vista innovativi e, perché no, rivoluzionari.

Lisa Gangi, Account Director di BBDO, ci ha raccontato i retroscena di una delle professioni più discusse e più desiderate nel mondo della pubblicità: l’account. La sua testimonianza ha svelato le complessità e le soddisfazioni di questo ruolo cruciale nel collegare clienti e team creativi. L’arte della negoziazione, le capacità organizzative ma soprattutto l’empatia e la capacità di ascolto sono tutte competenze rare e prestigiose, come del resto lo sono gli account in agenzia.

Infine, Francesca Michelini, Social Media Coordinator di Banijay Italia, ha chiuso l’evento illustrando i rapidi cambiamenti del mondo dei social media. Ha sottolineato come il talento e le persone siano sempre al centro di questa evoluzione, nonostante le nuove tecnologie e piattaforme.

Questi incontri non sono stati solo opportunità per ascoltare storie di successo, ma veri e propri momenti di costruzione di ponti tra generazioni di professionisti. La crescita è stata tangibile, visibile negli occhi curiosi e brillanti dei giovani partecipanti, desiderosi di mettersi in gioco e lasciare il loro segno nel mondo della comunicazione.

IAA – Italy Chapter, attraverso questi incontri, vuole fornire ai giovani soci gli strumenti per iniziare a sviluppare un sano networking di conoscenze e connessioni, per promuovere discussioni aperte su temi di grande interesse per chiunque operi nel settore della comunicazione, e non solo. Queste iniziative mirano a facilitare la crescita professionale e umana, favorendo un ambiente di condivisione e apprendimento continuo.

Concludendo, i Career Path IAA rappresentano un pilastro fondamentale nelle attività di IAA Young Professionals, dimostrando l’impegno dell’associazione nel supportare la nuova generazione di talenti della comunicazione. Continueremo a promuovere questi eventi con l’obiettivo di ispirare, educare e connettere i giovani professionisti, preparandoli ad affrontare con successo le sfide del futuro.